back

Utimac Multimandrini CNC
SCY 36-45-56 HT
Performances Operative

  • Programmazione semplice anche in presenza di particolari complessi
  • Attrezzamento semplificato grazie alla eliminazione di camme ed ingranaggi.
  • Utilizzo di slitte CNC radiali e frontali con movimento a croce riducono drasticamente l'impiego di utensili sagomati (… considerevoli risparmi di tempo e denaro!!).
  • Lavorazioni estremamente precise per possibilità di correzione quote di ogni singolo mandrino.
  • Tempi di esecuzione estremamente ridotti
    (13 utensili in lavorazione simultanea!!) rispetto agli attuali torni mono/bimandrino.

Tempi di attrezzaggio ridottissimi

La facile programmazione del software creato e dedicato da UTIMAC - in collaborazione con SIEMENS - permette di programmare in maniera semplice, ed ottenere tempi di attrezzaggio realmente molto ridotti.

Per questo i torni plurimandrino SCN e SCY serie HT oltre ad essere destinati a produzioni di grandi serie in tempi ridotti, sono ideali anche per produzioni di piccoli lotti, soprattutto nel caso di famiglie di pezzi con geometria simile.

Correzione delle quote e vita utensili

L'installazione del sistema automatico di riconoscimento dei mandrini operatore consente la correzione delle quote durante il processo di lavorazione, senza necessità di fermo della macchina.

Una particolare funzione del software dedicato permette la regolazione della vita degli utensili installati.

Slitte radiali e assiali

Sei slitte radiali ,particolarmente robuste e stabili, consentono l'esecuzione senza problemi di qualunque tipo di lavorazione.
7.800 N di forza di avanzamento superano qualsiasi altra macchina della stessa gamma e sopportano agevolmente lavorazioni a tuffo oltre che in passata.

Le slitte assiali, con grandi corse longitudinali
- da 170 a 250 mm - e con forze di avanzamento sempre di 6.300 N, sono frutto di una attenta progettazione derivata da decennale esperienza.

Le guide concave entro le quali scorrono le slitte frontali, garantiscono rigidità e precisioni estreme.

Entrambi i sistemi, slitte radiali e assiali, consentono 25 mt/min di rapidi.

Mandrino di ripresa e 7ª slitta CNC

Il mandrino di ripresa della serie SCY è a tutti gli effetti un mandrino CNC a sé stante, con giri indipendenti, sincronizzabile in fase, velocità e con rallentamento sino a fermo per scarico del pezzo lavorato.

Tramite portautensili specifici installati sulla slitta supplementare (7ª slitta) esso può eseguire forature, filettature, interpolazioni lineari e circolari, filettature con utensili e filettature rigide.

Dispositivi, accessori e portautensili

La capacità e flessibilità dei torni plurimandrino SCY serie HT (High Technology) è completata da una ampia gamma di accessori e dispositivi in gran parte disponibili sul mercato.

Valido aiuto nelle lavorazioni, essi consentono la finitura dei pezzi eliminando la necessità di successive riprese, riducendo ulteriormente i costi di produzione.

Una serie di portautensili e pinze stringibarra a cambio rapido assicurano tempi brevi in operazioni di cambio utensile per affilature e riattrezzaggio.

Caricatori automatici di barre

È ormai regola consolidata della UTIMAC fornire ogni macchina alla sua clientela con l'opzione "chiavi in mano".

In questo caso le macchine vengono consegnate complete di tutte le attrezzature extra, ivi compresi i caricatori di barre prodotti da aziende leader del settore.

Questa soluzione consigliata dalla UTIMAC permette lavorazioni di Ø barra superiori e maggiori lunghezze di alimentazione.

 

 

© 2005-2017 Utimac Torino - Website design by Roberto Delpiano